MAMA’S Club 19 dicembre 2015 ore 21,30

Bandeandrè e Quartetto Vocale Myricae
L’AMORE SACRO E l’AMOR PROFANO
DALLA BUONA NOVELLA A BOCCA DI ROSA.


….e con la Vergine in prima fila
e Bocca di rosa poco lontano
si porta a spasso per il paese
l’amore sacro e l’amor profano

Con questi versi, che terminano la canzone “Bocca di rosa” e che contengono l’inconsueta immagine della prostituta che cammina accanto alla Madonna, Fabrizio ci voleva ricordare la natura terrena (profana) dell’uomo, ma contemporaneamente il suo bisogno di andare oltre (sacro), per spiegarsi quei tanti “perché” che sono nati con lui.

“Evangelista” anarchico e apocrifo, Fabrizio De Andrè semina la sua ricerca, i suoi dubbi e ci racconta i suoi “santi” senza aureola. Da “Si chiamava Gesù”, alla “Buona Novella”, passando da “Il pescatore” fino a “Bocca di rosa”, ci coinvolge in una riflessione, credo comune a tutti, che forse non ci porta certezze, ma che almeno ci fa vivere emozioni importanti.

De Andrè era un curioso, un esploratore del mondo interiore, e quindi non poteva non farsi domande sulla dimensione terrena, ma nel contempo divina di un essere come l’uomo. In tutto questo l’amore svolge un ruolo fondamentale. Ne “L’amor sacro e l’amor profano” Bandeandrè esplorerà quegli interrogativi che da sempre l’essere umano si pone, soprattutto se non sa dare risposte definitive.

Nel corso della serata Bandeandrè ricorderà la figura di Pier Paolo Pasolini eseguendo la canzone che De Andrè gli ha dedicato. (Una storia sbagliata)
…..
E’ una storia vestita di nero
e’ una storia da basso impero
e’ una storia mica male insabbiata
e’ una storia sbagliata.

BANDEANDRE’
GianluigiTartaull;voce e chitarra;Nazzarena Galassi: voce; Caterina Sangiorgi: flauti e voce; Loretta Pompignoli: percussioni; Stefano Fabbri: percussioni; Raimondo Raimondi: chitarra, mandolino, mandola; Giacomo Sangiorgi: basso elettrico; Luca Vassura: fisarmonica.

QUARTETTO VOCALE MYRICAE
Elisabetta Agostini: soprano; Carla Milani: contralto; Claudio Rigotti: tenore;Mauro Medri:basso.

Ingresso riservato ai soci ARCI
BIGLIETTO € 10
info:cell. 3319118800
mail info@mamasclub.it